Oroscopo acquario wikipedia


FREE

INFO

FORMÁTUM: PDF EPUB MOBI TXT
FÁJL MÉRET: 10,10

leggere :Oroscopo acquario wikipedia

Il significato di pianeta in astrologia è diverso che in astronomiapoiché oltre alle sue caratteristiche fisiche e matematiche, come l' orbita e altre proprietà calcolabili, di esso viene considerato l'aspetto qualitativo e il significato simbolico. Il termine indica non solo i pianeti veri e propri del Sistema solare MercurioVenereMarteGioveSaturnoUranoNettuno e il pianeta nano Plutonema anche il Sole e la Lunadenominati luminarimentre non è considerato pianeta la Terra essendo l'analisi astrologica basata sul geocentrismo.

Nell'astrologia classica, fino alla scoperta di Urano compiuta da William Herschel neli pianeti usati nell'analisi astrologica erano solo sette. Alcune scuole astrologiche come quella di Lisa Morpurgo basano la propria teoria su un sistema di dodici pianeti, di cui due ritenuti ancora da identificare [2] e chiamati temporaneamente X da non confondere col pianeta X teorizzato dagli astronomi di fine Ottocento ecc. Dopo la scoperta del pianeta nano Eris e di altri pianetoidi come Sedna sono nati dibattiti sull'opportunità o meno di considerarli nell'analisi astrologica.

Alcune scuole aggiungono asteroidi come Cereree soprattutto Chironeplanetoide transuraniano scoperto nel e utilizzato da astrologi di scuola relazionale [3]. I pianeti percorrono in senso anti-orario il cerchio zodiacalequello che Dante definiva obliquo e sul quale essi si muovono attratti dalla Terraper soddisfare le sue esigenze ed offrirle i loro influssi e significati:.

Ad ogni pianeta vengono associate alcune caratteristiche peculiari, con diverse sfumature secondo le varie scuole astrologiche. Ad esempio, il Solerappresenta la parte maschile, la ragione e la vitalità, mentre la Lunarappresenta la parte femminile, la ricettività e la capacità di adattamento. Gli altri pianeti, almeno nell' astrologia occidentalederivano il loro significato dalle corrispettive divinità greco-romane da cui hanno preso il nome.

Venere è legata alla sfera dell' amore e della pacementre Marte a quella della guerra e dell' aggressività. Giove è simbolo di favore, benevolenza, prosperità, mentre Saturno di ostacoli, difficoltà e gravosità. Il moto degli astrisin dall'antichità, era ritenuto portatore di un significato da interpretare finalisticamentenon come semplice meccanismo privo di scopo:. Formato Id dio i corpi di quelli, sette di numero, poseli nelle orbite, sette anche esse, nelle quali la circolazione dell'altro fa suo movimento.

L'attribuzione di un significato finalistico ai fatti e agli eventi della realtà era la stessa che nell' antica Roma rendeva possibile la divinazione basata sull' esame delle viscere degli animali o sul volo degli uccelli. Un esempio peculiare di sistema analogico si ebbe sul finire della tarda antichità nella città di Carrel'antica Harransituata nell'attuale Turchia orientale, dove si era diffuso un culto politeista legato ai sette pianeti, forse proveniente da Urcittà della bassa Mesopotamiache associava ad ogni dio un particolare coloremetalloe figura geometricausati ancora oggi.

Mentre infatti il pensiero logico coglieva i rapporti matematici e quantitativi dei pianetiquello analogico ne coglieva gli aspetti qualitativi ed essenzialiunificandoli con i contenuti di altre discipline come l' alchimia e la numerologia. Anche Rudolf Steinernella sua Scienza occultadove descrive l'evoluzione del cosmo e della Terra, intende riferirsi ai pianeti nel loro aspetto spiritualepiù che a quello fisico:. Il modo in cui interagiscono i pianeti, ruotando gli uni attorno agli altri e di conseguenza allontanandosi o riavvicinandosi tra loro, è quindi espressione di precise interazioni e reciproche influenze di natura spirituale:.

Le posizioni ed i movimenti dei corpi celesti hanno origine da cause animico-spirituali, e si verificano in modo che sia possibile agli stati spirituali di esplicarsi nel campo fisico. La simbologia dei pianeti si basa sulla contrapposizione di due principi: il maschile e il femminileo l'attivo e il passivo, rappresentati rispettivamente dal Sole e dalla Luna.

In base alla tripartizione ermetica del corpo umanoil Sole è associato alla coscienza dello spiritoossia alla personalità e all'individualità, la Luna invece è associata all' animaossia alla vitalità universale e indifferenziata; [8] vi è infine il corpo fisicocioè l'aspetto puramente materialeassociato alla Terra ed indicato con una croce.

Il simbolo della Terra invecea differenza dei due pianeti luminari, non ricorre mai da solo, essendo la materia incapace di autosostenersi. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. URL consultato l'11 giugno archiviato dall' url originale il 6 agosto Storia, arte, cultura e tecniche degli orologi solarip. Le ore successive sono associate a pianeti diversi a seconda dei giorni della settimana: « Boudjada, Enigmi di pietra.

I misteri degli edifici medievalipag. Altri progetti Wikimedia Commons. Portale Astrologia : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astrologia. Categorie : Astrologia Pianeti dell'astrologia occidentale. Categoria nascosta: Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Wikimedia Commons. PlatoneTimeoX. Rudolf SteinerLa scienza occulta nelle sue linee generali [], pag. De Renzis ed E. Bataglini, Bari, Laterza,

Per tradizione, ogni segno zodiacale prende il nome da una costellazioneseguendo il seguente ordine: ArieteToroGemelliCancroLeoneVergineBilanciaScorpioneSagittarioCapricornoAquarioPesci. L'associazione fra le costellazioni e la posizione del Sole rispetto alle stelle fisse cambia nel tempo, a causa della precessione degli equinozi : di conseguenza, lo zodiaco dei segni e quello delle costellazioni oggi risultano sfasati tra di loro.

Nell'uso popolare si usa dire "nascere sotto il segno di La suddivisione dello zodiaco in dodici parti ha origine nell'astrologia babilonese ; le dodici suddivisioni si chiamano "segni" in quanto sono rappresentate ciascuna da un simbolo. Dopo le conquiste di Alessandro Magno l'astrologia babilonese è entrata in contatto sia con la cultura ellenistica sia con quella indianainfluenzando le astrologie locali in modi diversi. Per tradizione ciascun segno zodiacale prende il nome da una costellazione collocata lungo il piano dell' eclittica :.

Nella tradizione occidentale si utilizza la suddivisione cosiddetta tropicale dello zodiaco, la quale ha rapporto con il moto di rivoluzione della Terra intorno al Sole ; innanzitutto lo zodiaco è diviso in quattro settori in corrispondenza dei due equinozi e dei due solstizidopodiché ciascuno dei quattro settori che in tal modo si formano è ulteriormente suddiviso in tre parti uguali.

Questo tipo di suddivisione si chiama "tropicale". Per tradizione, il primo segno zodiacale è l'Ariete, cui seguono gli altri undici. A causa della precessione degli equinozi che è di circa un grado ogni 72 anni, la collocazione dei segni zodiacali non coincide con quella delle costellazioni da cui sembra che abbiano preso il nome [ senza fonte ]. Avendo le costellazioni astronomiche ampiezza variabile es. Nella tradizione indiana si utilizza la suddivisione cosiddetta siderale dello zodiaco, la quale è fissa e non risente cioè della precessione degli equinozi; lo zodiaco è diviso in dodici parti uguali partendo dal "punto d'Ariete" che non va confuso col " punto vernale " chiamato anch'esso a volte "punto d'Ariete" ma questo in realtà rappresenta il punto d'inizio dello zodiaco tropicale ossia il punto d'inizio convenzionale della costellazione dell'Ariete.

La differenza tra il punto vernale e il punto d'Ariete ossia tra zodiaco tropicale e zodiaco siderale in sanscrito si chiama ayanamsa e ci sono scuole astrologiche diverse che danno valori diversi a seconda di dove viene considerato l'inizio del segno dell'Ariete.

La prima è legata ai 4 elementi fuocoterraariaacqua :. I segni sono divisi anche in "maschili" fuoco e aria e "femminili" terra e acquacon associazione ad estroversione e introversione. È osservabile come, in ogni stagione, risulti assente un elemento: l'acqua in primavera stagione umida [10]l'aria in estate stagione calda [11]la terra in autunno stagione secca [12]il fuoco in inverno stagione fredda. La classificazione per opposto è un'ulteriore distinzione, basata sulla corrispondenza della qualità e sull'opposizione degli elementi [14] :.

L'opposizione consiste, infatti, nell'abbinare il fuoco all'aria elementi leggeri e l'acqua alla terra elementi pesanti [14] : dal punto di vista delle stagioni, la primavera è opposta all'autunno mentre l'estate è opposta all'inverno. La sequenza nasce dall'intersezione tra i 4 elementi e i 3 tipi, esaurendo in particolare ogni possibile combinazione. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Disambiguazione — Se stai cercando il significato secondo l'astrologia cinese, vedi Astrologia cinese Lo zodiaco cinese. Questa voce o sezione sull'argomento astrologia non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento. Altri progetti Wikizionario Wikimedia Commons.

Portale Astrologia. Portale Induismo. Categoria : Astrologia. Categorie nascoste: Senza fonti - astrologia Senza fonti - settembre Informazioni senza fonte. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Wikimedia Commons. Arciere in italiano Arco in sanscrito. Mostro marino mitologico mezzo capra e mezzo pesce nella tradizione occidentale.